Il nostro lavoro:
fornire opportunità e soluzioni alle imprese nel mondo delle nuove professioni digitali


Ciao! Sono Roberto Scurto, consulente aziendale e dottore tributarista.

Se sei finito sul nostro sito è perché probabilmente stai cercando qualcosa che finora non hai trovato.

Il nostro studio di consulenza aiuta aspiranti imprenditori e aziende già avviate a svilupparsi e prosperare nei nuovi business digitali del momento.

Negli ultimi anni ci siamo sempre più specializzati nell'avviamento d'impresa da ZERO nel mondo dell'e-commerce, del dropshipping, del self publishing, dell' affiliate marketing e nelle nuove professioni del web e del mondo digitale.

I nostri clienti vengono supportati già nella fase preliminare e poi nella quotidianità amministrativa, fiscale, strategica, con un occhio costante verso l'estero e le tendenze e i bisogni dei mercati globali.

Per farla breve: ci preoccupiamo di fornire ai nostri clienti tutte quelle opportunità che possono essere sfruttate per risparmiare, crescere e investire sul proprio futuro svolgendo una professione nuova, digitale, innovativa, al passo con le nuove esigenze di mercato.

Negli ultimi 12 mesi abbiamo inoltre avviato importanti collaborazioni con studi internazionali di management e di consulenza imprenditoriale al fine di supportare i nostri clienti anche fuori dai confini nazionali.



Dott. Roberto Scurto

Dott. Roberto Scurto

Responsabile dello Studio


Laureato alla Bocconi di Milano in Economia Aziendale e Management, ha studiato inoltre presso la NHH University della Norvegia e lavorato nel mondo della consulenza alle imprese per importanti multinazionali come Barclays e BNP Paribas. E' socio qualificato dell'Associazione Tributaristi Italiani (ATI n.229) ed è esperto di business digitali ed e-commerce. . E' responsabile e fondatore di Studio Scurto.


TUTELA DEL MERCATO E TRASPARENZA DELLE PROFESSIONI

Le professioni non ordinistiche sono regolamentate dalla legge 4 del 14 gennaio 2013 volta anche ad assicurare la tutela di coloro che usufruiscono di servizi professionali di natura intellettuale ancorché prestati da professionisti non organizzati in ordini, collegi o albi. Nell'ambito di tale finalità questa normativa riconosce i professionisti di cui sopra valorizzandone e disciplinando i servizi da questi erogati.
TOP